Press "Enter" to skip to content

Olimpiadi della filosofia: oro a Lorenzo Nelli

Sono Lorenzo Nelli e Alessandro Esposito, entrambi alunni del 4B liceo scientifico, i primi due classificati alla selezione d’istituto delle Olimpiadi della filosofia che si sono svolte il 10 febbraio scorso all’interno dell’aula informatica della sede centrale. La manifestazione, promossa dal ministero dell’Istruzione e finalizzata a sviluppare le potenzialità formative della filosofia negli studenti delle scuole superiori, è giunta quest’anno alla sua XXIX edizione.

L’adesione degli alunni dell’istituto è stata altissima: 28 i ragazzi delle classi quarte e quinte che si sono cimentati con le 4 tracce proposte dalla commissione composta dai 4 docenti di filosofia in forze al Colasanti.

La prima era incentrata su un brano tratto da “La banalità del male” di Hannah Arendt, la seconda invitava i candidati a riflettere sul tema delle passioni partendo da un testo di Remo Bodei, la terza verteva sul problema del distanziamento sociale in epoca Covid traendo spunto dal celebre dilemma del porcospino di Arthur Schopenhauer, la quarta infine proponeva un confronto tra libertà degli antichi e quella dei moderni sulla base di un brano di Benjamin Constant.

Le Olimpiadi entrano ora nella fase clou. Nelli ed Esposito lunedì parteciperanno alle eliminatorie regionali. La prova sarà sostenuta dai due candidati a distanza.

Be First to Comment

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.