Press "Enter" to skip to content

Certamen Taciteum: menzione d’onore per Nicolò Profili

Ottima prova per Nicolò Profili al Certamen Taciteum di Terni, dove l’alunno, che frequenta la classe V A del liceo classico “Colasanti” , si è classificato al quarto posto su un totale di 50 partecipanti giunti da tutto il territorio nazionale. Profili si è cimentato nella traduzione di un passo degli Annales di Tacito (Annales, 3, 49) e ha ottenuto la menzione d’onore ed un premio in denaro. 

Grande la soddisfazione dei docenti: “Si raggiungono tali traguardi – commenta l’insegnante di latino e greco, la professoressa Claudia Fileni – solo grazie ad uno studio costante ed intelligente, arricchito anche di contributi personali”.

Il Certamen Taciteum, giunto quest’anno alla XXVII edizione e accreditato dal ministero dell’Istruzione per la selezione dei concorrenti partecipanti alle Olimpiadi delle Lingue classiche, ha la finalità di onorare la memoria di Tacito, storico di presunte origini ternane, e, al tempo stesso, di rivitalizzare lo studio del Latino, lingua in sé conclusa ma non esaurita nella sua funzione di portatrice e rivelatrice delle radici linguistiche e culturali di ampia parte della civiltà europea e occidentale. È, inoltre, finalità del Certamen Taciteum invitare i giovani a riscoprire, con studi e ricerche, le origini classiche della cultura europea.

Be First to Comment

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.